Groupon e Techmania un binomio vincente (!?) nel marketing delle offerte


Tra le offerte di Groupon abbiamo notato un partner che ha quasi tante offerte quante lamentele: Techmania (tristemente) famoso tra i grouponisti .

Questa società di Battipaglia è molto orgogliosa di essere partner di Groupon, fa bella mostra di sé un badget del gruppo americano nella suo sito.

E come darle torto, d’altronde, come si dice chi si somiglia si piglia! E, infatti, cercando su informazioni sulla ditta campana si nota subito leggendo tra le opinioni e i commenti sia su Ciao! che tra forum e blog i delusi, coloro che si sentono presi in giro se non addirittura truffati da loro sono tantissimi.

Se un prodotto tecnologico, come una tv o un cellulare, pagato a prezzo scontato, arriva a mesi e mesi di distanza dal pagamento, non è più un’offerta, poiché avrà, nel momento in cui il cliente lo riceve, un prezzo di mercato in linea a quello pagato se non addirittura più basso.

Va sottolineato che in questi giudizi negativi non sempre si associa il nome di Groupon, anche se aiuta sempre. In provincia di Salerno, incredibilmente, c’è qualcuno che riesce ad attivare uno tsunami di giudizi cattivi benissimo da solo!

La cosa più bella è che riesce ad arricchire il bestiario di storie che nessuno vorrebbe mai raccontare per non esser preso per spara balle. La più bella è  la bottiglia d’acqua (del rubinetto) da un litro e mezzo consegnata al posto di un notebook.

Questa storia, che risale all’estate passata, vede un loro cliente che aveva acquistato un notebook . Consegnato il pacco in soli due giorni, però la confezione del computer era già aperta mostrando evidenti segni di ditate sul case del portatile.

Era un computer già usato? Uno usato in esposizione? No, semplicemente uno con lo schermo SPACCATO. Contattati immediatamente hanno mandato nel giro di pochi giorni il corriere per ritirale il notebook rotto e consegnare quello nuovo.

Il povero cliente però aprendo il pacco capisce di essere incappato nel famoso pacco con il mattone, versione  2.0  però! Infatti, al suo interno c’era una bottiglia d’acqua del rubinetto da un litro e mezzo! Non si erano neanche degnati di mettere un notebook finto in legno o plastica.

Forse si erano innervositi perché non aveva accettato il primo con il monitor rotto. Un po’ come quando si dice che se ti lamenti al ristorante poi ti sputano nel piatto. A Techmania però sono stati più generosi ed hanno abbondato sino al litro e mezzo.

Per fortuna dell’utente che ha postato su Ciao! alla fine dell’estate ha riavuto i soldi, questo però dopo aver postato la prima parte del sua storia sul sito della Microsoft.

Sino ad allora la ditta campana quasi insinuava che LORO stavano subendo una truffa dal cliente. Volevano una foto della famosa bottiglia per crederci, come se fosse una prova necessaria, perché magari inviava la foto di una imbottigliata con un’etichetta diversa da quelle che usano di solito.

Vabbè, questo è un caso assurdo, limite e che non si sarà ripetuto però i commenti negativi sono tanti e le pratiche ha avuto questa società sono tutti, come dire, boarder line.  Come il fatto di accettare i pagamenti diretti ricaricando una Postepay come un venditore scrauso su eBay insospettisce.

E’, infatti, il metodo più insicuro, impossibile da bloccare. A ciò si aggiunge che se cerchiamo su Google Techmania tra i primissimi risultati c’è il thread  di un forum in cui si sconsiglia chiaramente di non acquistare da loro.

La reputazione sul web di questa ditta è quindi facilmente deducibile, come mai Groupon non se ne mai resa conto? Chi ha fatto firmare loro un contratto? Com’è possibile che ancora pubblichi le sue offerte?

Come possono assicurare che interverranno sulla qualità dei loro partner se anche oggi 11 gennaio continuano a praticare le stesse strategie di webmarketing d’infimo livello?

Ah, quasi dimenticavo di dire che tra le cose più belle pescate in rete sulla ditta di Battipaglia è l’auto elogio con firma palese del loro staff! Sul giudizio generale di Ciao! c’è anche un autoincensamento da parte del suo staff che alle rimostranze di un utente, Paolo, mostra anche una certa faccia di bronzo nel rispondere senza vergogna.

Oggi, invece, nella pagina del gruppo Problemi e denunce si è affacciata un’infiltrata di Groupon, Laura (non diamo il cognome, la pagina Facebook e quella Linkedin, associandoci con quello che dice Fabrizio, ma se lo meriterebbe, per l’ingenuità che rasenta l’incapacità). Laura si era infiltrata nel gruppo rispondendo a una richiesta diretta agli utenti in difficoltà tra Milano e provincia, solo che cercando il suo profilo su Linkedin è stata scoperta ed ha cancellato i suoi messaggi in bacheca.

Laura se davvero vuoi infiltrarti nei blog, nei forum, nelle pagine Facebook usare un fake account è l’abc. Probabilmente nessuno ti avrà fatto formazione, nessuno ti pagherà a sufficienza e magari sei precaria e, proprio, per questo continuiamo a chiedere a Groupon come sia possibile ciò a fronte di casse ricche solo di debiti  e di spese in marketing che aumentano sempre più?

Perché, nonostante la crescita dei ricavi, il vostro bilancio ha segnato una perdita di 238.1 milioni di dollari e presenta una liquidità nettamente inferiore ai debiti nei confronti dei vostri partner (che solitamente pagate 60 giorni dopo l’utilizzo del coupon)?

Noi speriamo un giorno di capire il perché di tutte questi situazioni poco chiare senza che però sia troppo tardi per i clienti e i partner onesti.

Segui Il Grouponista su FaceBook

Annunci

26 risposte a “Groupon e Techmania un binomio vincente (!?) nel marketing delle offerte

  1. Pingback: Alcune domande a Groupon (Seconda parte) | Il Grouponista Ignaro

  2. Pingback: Groupon a Striscia la notizia: le giustificazioni che non convincono… | Il Grouponista Ignaro

  3. Pingback: Social media marketing e coupon: strategie del silenzio e “spionaggio” | Il Grouponista Ignaro

  4. Articolo perfetto!

    E pensare che stavo per acquistare l’Ipad 2… 😀

    Addio Techmania!!

  5. Pingback: Hotel Rio Stava: storie di ordinario overbooking su Groupon? | Il Grouponista Ignaro

  6. Pingback: Striscia la notizia, i partner di Groupon e le minacce di querela | Il Grouponista Ignaro

  7. Pingback: Non diciamo che i problemi di Groupon sono legati al bel paese | Il Grouponista Ignaro

  8. porca vacca mi è andata davvero di culo allora! a me il samsung galaxy s2 a 400 € è arrivato (seppure dopo parecchio tempo) !!!

    • Io avevo notato che le offerte su Groupon il suddetto sito le metteva nel suo store dopo una settimana…quindi ho monitorato il tutto e mi sono preso anche io il Galaxy s2, ma direttamente dallo store senza passare per Groupon e mi è arrivato dopo 4 giorni dall’acquisto…Come ho detto in un altro articolo di questo utilissimo blog, secondo me l’affidabilità del partner è relativa se io concordo 50 pezzi a quel prezzo e tu me ne vendi 100 ovvio che si va in difficoltà e se mi metto nei panni di un commerciante, penso anche che se la sia vista davvero brutta a far fronte a unità non preventivate a quel prezzo, l’unica Grande colpa che do ai partner e quella di non abbandonare Groupon dopo che gli fa fare ste figurelle, perchè sono cose che ti compromettono agli occhi degli utenti…
      Per la storia della bottiglia faccio fatica a crederci anche se essendo utente ebay da diversi anni e frequentando il forum ne ho sentite anche di peggio, ma se è davvero successa una cosa del genere, mi sa che bisogna indagare sullo spedizioniere e se erano le poste il cerchio si chiude visto che nel non lontano 2008 presi un bundle per l’upgrade del pc, composto da Scheda madre, CPU e RAM e mi arrivo un pacco con giornali dentro…la mia denuncia insieme a quella del venditore portarono a scoprire il furbetto della situazione, mi ricordo che un indizio base fu quello che, all’atto della spedizione, il pacco viene pesato e viene indicato il peso in bolla, quando mi arrivò il peso era notevolmente inferiore , segno di avvenuta manomissione, apertura, svuotamento del contenuto, inserimento di giornali e richiusura!

      • Il tuo discorso sull’overbooking e sul fatto che spesso i commercianti siano le prime vittime del sistema “Groupon, Groupalia, Letsbonus e simili” non fa una grinza. Però in alcuni casi – e Techmania secondo me è una di questi – il partner fa il furbetto e marcia sulla situazione e sul rimpallo di responsabilità. Tanto è vero che poi continuano a riproporre – anche adesso – offerte sempre con Groupon…

        p.s. la bottiglia era una storia troppo bella per non citarla. Forse la colpa sarà stata di qualcuno nella spedizione ma un’azienda seria garantisce sempre il consumatore…

  9. Pingback: Il lupo si sbarba, accantona gli occhiali, ma si tiene stretti stretti i coupon e i suoi vizi | Il Grouponista Ignaro

  10. Certo un tab p7500 a 399 era un bell’affare ma visto i vari commenti spendero’ qualcosa in piu’ ma con la certezza che tutto sia in regola
    grassie

  11. Buongiorno a tutti e complimenti per l’articolo.
    Vorrei dare un contributo su Techmania che non mi pare avere letto altrove.
    Ho letto che i commenti negativi su Techmania sono numerosi e spaziano da mancate consegne a difettosità della merce.
    Tuttavia non mi sembra che nessuno affronti il problema centrale, quello che rende Techmania (apparentemente) un venditore così interessante: le ragioni dei prezzi così bassi!
    Vi siete chiesti come faccia Techmania a proporre prezzi completamente fuori mercato?
    Vedo che l’articolo individua le ragioni nel gap temporale che passa fra l’ordine e la consegna. Beh, CREDO CHE NON SIA COSI’, ALMENO NON SOLO COSI’!
    Oggi campeggia su groupon l’offerta del SAMSUNG GALAXY S3 a 589 Euro. Un prezzo del genere ha molte probabilità di non essere sostenibile nemmeno con consegne a Natale, quindi come fanno?

    La ragione credo sia molto semplice, EVADONO L’IVA!

    La tecnica è subdola e credo che se non fossi commercialista difficilmente me ne sarei accorto.
    Ho acquistato un SAMSUNG GALAXY S2 a 400 Euro da Techmania a fine 2011. Sebbene non sia questa la ragione del mio intervento faccio presente che il telefono è arrivato dopo due mesi con confezione che era stata già aperta, sebbene l’operazione fosse stata fatta con grande cura in modo da non rompere il sigillo (la cosa era evidente perchè io stesso ho riaperto la scatola danneggiata senza rompere il sigillo di garanzia, ma non è per questo motivo che vi scrivo!).
    Solo dopo molte insistenze sono riuscito a farmi spedire la fattura che intendevo utilizzare per detrarre la spesa ai fini IVA nella mia attività professionale.
    Beh, la sorpresa è stata grande quando mi sono reso conto che la fattura non conteneva IVA (ci tengo a far presente che per un soggetto IVA, l’impossibilità di detrarre l’IVA comporta un immediato incremento del costo pari esattamente al 20%, aspetto che quindi vanificava il risparmio sul prezzo offerto da Techmania). I 400 Euro pagati in fattura erano tutti IMPONIBILE.
    La cosa che più mi ha fatto incavolare è stato leggere che questi “furbetti”, per far sembrare le cose perfettamente in regola, citano un’inesistente causale di esenzione IVA (fattura esente ex. art. 21).
    Ovviamente inutile ogni mia richiesta di ottenere una fattura corretta. Le uniche risposte ricevute sono state che “il loro commercialista diceva che andava bene così”. Peccato che le vendite di beni da un soggetto italiano ad altro soggetto italiano DEBBANO SEMPRE ESSERE ASSOGGETTATE AD IVA! Qualche collega più esperto potrebbe a questo punto rispondere che hanno applicato il REVERSE CHARGE sui cellulari… Beh, allora in primo luogo la causale di esenzione (art. 21) sarebbe sbagliata, e poi, se fosse così, è evidente che l’offerta, essendo rivolta anche a privati CUI NON PUO’ ESSERE APPLICATO IL REVERSE CHARGE, avrebbe dovuto essere più alta del 21%. Salvo poi applicare il reverse charge SOLO ED ESCLUSIVAMETNE nel caso di acquisti fatti da titolari di partita IVA come il sottoscritto!
    Spero che le autorità fiscali prendano al più presto provvedimenti perchè mi pare evidente che Techmania stia falsando il mercato sotto tutti i punti di vista con una concorrenza del tutto sleale. Tuttavia, se da un lato, bloccarli sulla base della non conformità dei beni o sui ritardi nelle consegne, può risultare di fatto impossibile, con un bel controllo fiscale le cose potrebbero andare molto più speditamente.

    • Io mi sarei rivolto alla GDF…

    • Replico al commento di Franco sperando che lui o qualcun’altro con competenze adeguate legga questo messaggio.
      Ad ogni modo cercando nel registri delle imprese italiane non ho trovato traccia di questa ditta… io non me ne intendo molto ma non è un po strano??
      se qualcuno sa meglio di me come indagare posti qui qualche risultato!
      ciao!

  12. Pingback: Galaxy S3, il prezzo più basso del web: 539 euro su Groupon. E' affidabile? » Tecnologici.net

  13. Anche se il mio caso non è grave come quelli già esposti, segnalo che all’indirizzo http://www.groupon-shop.it/samsung-galaxy-nexus-i9250-456.html è in vendita il Galaxy Nexus con spedizione *entro* 21 giorni lavorativi. Troppo tardi ahimè, ho scoperto che la spedizione avviene *a partire da* 30 giorni (confermato da Techmania e dal servizio clienti Groupon). Quindi potrebbero essere 30 gg ma anche 6 mesi… attualmente sto cercando di ottenere un rimborso, ma se qualcuno potesse fornirmi riferimenti giuridici più solidi, gliene sarei grato.
    Eventualmente contattatemi all’indirizzo piebonanno presso gmail.com.
    Personalmente in questo caso non ce l’ho con Techmania, ma credo che la scorrettezza sia tutta di Groupon.

  14. Replico al commento di Franco sperando che lui o qualcun’altro con competenze adeguate legga questo messaggio.
    Ad ogni modo cercando nel registri delle imprese italiane non ho trovato traccia di questa ditta… io non me ne intendo molto ma non è un po strano??
    se qualcuno sa meglio di me come indagare posti qui qualche risultato!
    ciao!

  15. Vi aggiorno sul mio post del 13 Luglio. Il cellulare è stato spedito e l’ho ricevuto dopo due settimane dall’ordine, quindi addirittura in anticipo rispetto alle condizioni di vendita!
    Ho avuto una serie di email con il servizio clienti (tramite il loro servizio di ticket che funziona piuttosto bene) che, a onor del vero, non è stato scortese. Però l’atteggiamento era un po’ da “muro di gomma”.
    Ho quindi aperto un ultimo ticket in cui richiedevo conferma formale dei tempi di spedizione, e il rimborso dell’importo nel caso in cui non fossero rispettati i termini specificati. Mi sono riferito all’art.21 del Codice del Consumo (www.codicedelconsumo.it), che specifica i casi di pubblicità ingannevole.
    Voglio dire anche che il mio atteggiamento non è stato aggressivo e non ho minacciato azioni legali. Ho chiesto semplicemente che fossero rispettati gli accordi e che un cliente soddisfatto è prima di tutto buona pubblicità.
    Mi piace pensare che sia stato questo approccio ad avere facilitato la risoluzione del problema, piuttosto che la minaccia di azioni legali.
    In definitiva, Groupon ha sicuramente dei problemi di gestione ma nel mio caso il servizio clienti e Techmania hanno gestito bene il rapporto e mi sembra giusto farlo presente.
    Quello che posso consigliare a chi vuole acquistare o ha già acquistato. è di controllare bene le condizioni di vendita. Se non sono specificati formalmente i tempi, lasciare perdere o perlomeno non comprate cose di cui avete un bisogno urgente. Se i tempi sono specificati, allora è vostro diritto averli entro quel periodo, e il Codice del Consumo può darvi una mano. Purtroppo non so dare altre informazioni, dato che il mio problema era relativamente semplice.

    Saluti e auguri 🙂

  16. Mia esperienza su groupon… Vado ad acquistare, venerdì scorso, un nuovo iPad 64gb wifi da 594€, circa 100€ meno del normale. Poi, una volta acquistato, però non ero tranquillo. Una sensazione. Guardo bene chi vendeva… techmania, faccio una ricerca su google e bam salta fuori questa pagina… Leggo tutto! Panico finale! Uno per il fatto di alcuni che ancora dopo mesi e mesi ancora aspettavano tv o altro, l’altro x la cifra spesa (ho un ipad2 avrei rivenduto il mio per ammortizzare il costo, ma se aspetto 3 mesi, lo vendo peggio. Poi ci sta che i tempi venivano rispettati).
    Decido il rimborso entro i 10 giorni dall’acquisto. Faccio tutto tramite cancelmycoupon . groupon . it inserisco il code di sicurezza e quanto altro chiedeva, invio ma mi dice che il coupon non esiste… Mmmm peccato che esista e come. Va beh mando una mail tramite il sito. Allegando il coupon e specificando errato acquisto. La mattina seguente, anche se sabato trovo una risposta, dove mi si chiedeva di riempire il modulo che avevo già provato a riempire. Ripeto il tutto… di nuovo errore. Ok ci penso lunedì (l’assistenza è da lun a ven 9-18 se non sbaglio)
    lunedì riempio nuovamente il modulo e ancora errore. Controllo allora tramite login su Groupon, e il coupon era segnato come annullato. Quindi ok. Oggi la bella sorpresa… i 594,80 mi erano stati rimborsati!
    Dopo solo 4gg e con sabato e domenica di mezzo, quindi posso dire in 2gg!
    Mi è andata bene! Grazie anche a questa pagina che mi ha messo i dubbio. Non dico che poi Techmania non avrebbe spedito o altro, dico solo che visti i pareri online ho preferito chiedere il rimborso, e anche se non riuscivo ad annullare il coupon alla fine dall’assistenza hanno svolto il loro lavoro.

    Altra cosa che ho notato è che in buona parte sti mega sconti non esistono, in nessun settore. Uno specchietto per farti dire cavolo quanto ho risparmiato… Non hai risparmiato nulla, vai sul sito del l’hotel a vedere… I prezzi in quel periodo sono quelli… Allora prenota dal l’hotel che è meglio.
    Occhi aperti e auguri a tutti

  17. Vi ringrazio dell’articolo stavo per acquistare un televisore

  18. Pingback: Dove comprare il Galaxy Note II.....ai prezzi migliori ?? !! - Pagina 20 - Forum Android Italiano

  19. Acquistato un MacBookAir 13 pollici su Groupon (Techmania) a fine luglio…sapendo che non mi sarebbe servito nel periodo delle ferie…ma per tutto il mese di settembre si…!!! Fortunatamente mi è arrivato intatto a fine settembre…!!! Visto i commenti…meglio tardi che mai!!!

  20. Il giorno 26 settembre 2012 ho acquistato un televisore , l’offerta Groupon “TV LED Philips da 47 pollici Full HD a 529 EUR . Spedizione gratuita!” è stata un successo ! E’ trascorso più di un mese e il televisore non è ancora arrivato!
    Codice del Groupon: 001XXXXX Codice di Sicurezza: D2XXXXXX
    Aggiungo quello che è scritto Ciao Helena Duranti,
    Grazie al tuo acquisto, l’offerta Groupon “TV LED Philips da 47 pollici Full HD a 529 EUR . Spedizione gratuita!” è stata un successo!
    Ti informiamo inoltre che il pagamento e’ andato a buon fine con Credit Card come da te richiesto.


    Helena abbiamo dovuto editare il messaggio per nascondere codice groupon e sicurezza. Non vanno mai forniti se non direttamente a chi deve riscattare il coupon dopo aver ususfruito del servizio. Ah, ovviamente questo non è il servizio assistenza Groupon o Techmania ma solo un blog.

  21. peccato che ci sia incappato anch’io. vi scrivo la mia brutta esperienza, spero possa esservi di illuminazione
    “Di e-commerce che trattano elettronica online ce ne sono tanti.. ma tanti.
    Se capitate in questo qui, leggete bene tutte tutte le recensioni in rete… questa inclusa.
    La mia esperienza? Bene! Sono giunto al sito attraverso un comparatore online > ho trovato il Nexus 4 ad un buon prezzo, il migliore del periodo! (Parliamo del 20 gennaio 2014)… bene! Acquistiamolo.. nonostante che ci siano da attendere 5-10 gg per la consegna, fa niente, posso attendere visto il prezzo conveniente, inferiore di circa 30 euro rispetto a tutti gli altri del momento.
    Ok. Secondo voi il telefono l’ho mai ricevuto?
    Secondo voi sono mai stato avvisato dei tempi di ritardo? Secondo voi quante settimane ho atteso per ricevere una telefonata che mi informasse dello stato dell’ordine (se non fosse stato per me, starei ancora aspettando una fottutissima telefonata).
    Secondo voi, dopo quanto tempo bisogna cominciare a insospettirsi, a chiedersi se sia o no un negozio serio?
    Io ad oggi, non ne ho ancora la certezza, perchè DOPO 5 SETTIMANE DELL’ORDINE PAGATO IN ANTICIPO non ho ancora ricevuto un chiamata di scuse per l’accaduto… ma io non voglio le scuse, IO RIVOGLIO I MIEI SOLDI!
    Non ci crederete ma ad oggi (siamo a Marzo) nonostante i miei EDUCATISSIMI SOLLECITI via email o telefono ai numeri dedicati – 1 a settimana per non essere troppo invadente) non ho ancora ricevuto in risposta alcuna DATA CERTA PER IL RIMBORSO DEI MIEI SOLDI.
    MA STIAMO SCHERZANDO??
    Riassumendo ai fini della valutazione del negozio secondo la mia esperienza:
    Riguardo i Prodotti >> non so che dirvi perchè non l’ho mai ricevuto
    Riguardo i tempi di evasione >> sto ancora conteggiando, non so dirvi se arriverà mai (ma non fa niente oramai)
    Riguardo il servizio di Assistenza Call Center >> 3 frasi: 1- “Stiamo avendo/continuando ad avere ritardi con la spedizione” 2- “non si preoccupi, le assicuro! Vedrà che entro questa settimana spediremo il suo pacco” 3-“Non si preoccupi, il rimborso le sarà restituito ENTRO QUALCHE GIORNO” ed io: quant’é QUALCHE GIORNO? e Lei “Entro QUALCHE GIORNO” ed io: si, ma quant’è quant’è giorno.. non vorrei attendere un altro mese senza avere risposte e Lei “QUALCHE GIORNO” >> fatto sta che qualche giorno da quel giorno è diventata già 1 settimana!
    Sto ancora attendendo il rimborso.. non ho ancora acquistato il telefono…
    Secondo Voi quanto tempo dovrò ancora attendere?
    Secondo Voi devo sbilanciarmi a disturbarli per chiedere ancora 1 volta QUANDO riavrò i miei soldi,così ci si organizza? No sono una banca!
    Chiudendo,, la mia esperienza purtroppo è stata NEGATIVA. Bastava che mi dicessero dopo la 2° settimana di attesa “Ci scusiamo ma il suo prodotto non sarà disponibile prima delle successive 4 settimane.. possiamo procedere se è d’accordo con un cambio di prodotto o con la restituzione della spesa”.. bastava solo questo (e li capisco benissimo che i ritardi possono non essere dipesi da loro, ci mancherebbe… MA VOLETE AVVISARE I CLIENTI!!??).. lasciamo stare..
    Unico consiglio che desidero dare ai prossimi clienti.. Telefonate e chiedete SE SE HANNO FISICAMENTE PRESSO IL LORO SHOP IL PRODOTTO che desiderate acquistare!
    Un saluto a tutti.

    Aggiornamento 03 marzo 2014

    LASCIATE STARE
    Questi non sanno neanche quando mi ridaranno i soldi indietro.. e comincio ad avere seri dubbi in merito.
    All’ennesima chiamata all call center:
    1° non mi avevano ancora annullato l’ordine, GRAVISSIMO, SCORRETTI, DAVVERO SCORRETTI NELLE PAROLE E NEI FATTI > hanno invialo l’ordine di annullamento 6 giorni dopo la mia richiesta.. NON SI FA!
    2° non sanno neanche quando mi ridaranno i soldi.. ma cavolo! in pratica ho DATO IN PRESTITO I MIEI SOLDI PER UN MESE E PASSA e ancora oggi non si sa quando me li daranno indietro!!!!!!!
    E FACILE ANDARE AVANTI COSI… BELLA SERIETA’, COMPLIMENTI.. con i soldi degli altri e senza dare spiegazioni..”

  22. sito inaffidabile SCONSIGLIATISSIMO!!!! avevo ordinato un lg g2 il 1/02/2014 e dopo piu di un mese e mezzo non è partito niente, il personale mi prometteva che doveva arrivare l ordine in fine settimana io ho telefonato(molte volte non rispondevano e lasciavano la segreteria)
    è questi mi dicono che deve ancora arrivare MA STIAMO SCHERZANDO? ho chiesto la restituzione dei soldi pagati con pay pall e spero che mi arrivino al piu presto

Lascia un Commento o un Opinione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...